Campionato di Società Cadette/Cadetti- 6^ ed ultima giornata di Qualificazione, Firenze (campo scuola Bruno Betti)

QUALIFICATI !!

Proprio nell’ultima giornata di qualificazione siamo riusciti ad ottenere i risultati di squadra che ci eravamo prefissati sin all’inizio di questa stagione ed ai quali, pur avendo pronostici contrari, avevamo creduto fino in fondo.

Se per la squadra Cadetti la qualificazione alla fase finale poteva ormai essere data per scontata già da un paio di giornate (anche se la sfortuna si è particolarmente accanita contro i nostri colori), non si poteva dire lo stesso per le Cadette che, nella giornata odierna, sono riuscite a dare il meglio di sé migliorando molti dei loro primati personali.

Le classifiche stilate dopo quest’ultima prova di qualificazione, seppur come al solito ufficiose, ci vedono piazzati ad un tranquillo sesto posto per i Cadetti e ad una insperata decima piazza tra le Cadette. Dietro di noi sono rimaste squadre di grandi città capoluogo che, come ci è capitato di ripetere altre volte, hanno disponibilità di mezzi e strutture che noi – al momento – ci possiamo soltanto sognare.

Pur assenti per gli impegni organizzativi della “puntata casalinga” delle Esordiadi, grande è la soddisfazione dei nostri dirigenti per il raggiungimento di questi importanti obiettivi per i quali, come noto, eravamo impegnati con tutte le nostre risorse.

La cronaca delle gare – che, ricordiamo, prevedevano le Prove Multiple (100 hs, alto, giavellotto, lungo e 1.000 m. per i Cadetti e 80 hs, lungo, peso e 600 m. per le Cadette) – la iniziamo, come da programma orario, dai 100 hs.

Purtroppo in questa gara la sfortuna ha colpito il nostro Jacopo Massini caduto rovinosamente per ben due volte quando era nettamente in testa alla sua serie. Le cadute gli hanno causato varie escoriazioni alle ginocchia ed alle braccia ma soprattutto una distorsione al polso destro che lo ha costretto al ritiro dalla competizione. Per il colmo della sfortuna Gurjeet Singh, pur iscritto alle gare aveva già dovuto rinunciare a causa di una improvvisa indisposizione. Siamo stati quindi costretti a concludere la gara a squadre con soli due rappresentanti invece dei tre ammessi, con inevitabili conseguenze negative nella classifica finale.

Ciò nonostante la qualificazione alla fase finale del Campionato di Società non mai stata in pericolo grazie alla grande prestazione del talentuoso Giovanni Innocenti che è risultato vincitore assoluto del Pentathlon con l’ottimo punteggio di 2691 punti e di Alessio Poggesi chiamato oggi ad una serie di prove solide e concrete per guadagnare punti utili alla classifica.

Giovanni ha iniziato la sua ottima giornata di gare uguagliando il personale nei 100 hs: 15”9. Alessio, forse spaventato o sorpreso dalle cadute di Jacopo (gareggiavano nella medesima serie), si è fermato a 19”1 lontano dal proprio record.

La gara di salto in alto ha visto invece il nuovo record di Giovanni – con la misura di 1,62 m. che gli ha permesso di vincere la specialità, mentre Alessio ha saltato un normale 1,38 m.

Nel giavellotto nuova vittoria di Giovanni con un lancio di 35,95 m. che per lui è da considerarsi ormai come una misura ordinaria. Alessio all’esordio nella specialità ha fatto un buon tiro raggiungendo i 25,94 m.

Meno bene nel salto in lungo. Entrambi al di sotto dei propri personali. Alessio ha lasciato il segno sulla sabbia a 4,59 m. e Giovanni a 4,47 m. (un solo centimetro meglio di Celeste !).

Infine i 1.000 m., corsi da Giovanni ed Alessio con obiettivi diametralmente opposti, hanno visto Alessio “passeggiare” in 3’32”3 e riservarsi ogni energia per la finale nazionale dei prossimi Campionati Studenteschi su pista che si svolgeranno a Roma dal 31/5/2016 al 2/6/2016 ed ai quali è iscritto, proprio nei 1.000 m., con il terzo tempo di qualificazione mentre Giovanni si è brillantemente difeso dagli attacchi di coloro che lo seguivano nella graduatoria ed ha chiuso in 3’06”7, tempo che, come detto, gli ha assicurato la prestigiosa vittoria del Pentathlon.

Pienamente soddisfacente è stata la prestazione odierna delle Cadette con punte di eccellenza per Celeste Pampaloni, giunta addirittura seconda nel Tetrathlon e per Bruni Olivia, Sofia Innocenti, Maria Fiore Benedetti e Giulia Tassi che hanno esibito belle prestazioni di buon livello tecnico garantendo l’accesso della nostra squadra alla fase finale del Campionato di Società.

Anche per le Cadette la prima gara in programma erano gli 80 hs. Records personali migliorati da Celeste fino a 12”8, Sofia a 14”8 e Giulia a 16”4. Olivia realizza un buon 14”2 così come Maria Fiore 16”3.

Nel salto in lungo abbiamo avuto una bella conferma del costante recupero di forma da parte di Celeste che arriva a 4,46 m. e poi buoni salti di Sofia, al personale con 3,92 m., di Maria Fiore, che torna finalmente a misure che le competono con 3,91 m., di Olivia, anche lei al record personale, e Giulia entrambe a 3,71 m. ma quest’ultima con un nullo ben oltre i 4 metri ed Olivia “regalando” mezzo metro ad ogni salto.

La gara di lancio del peso ci ha divertito molto, complici i giudici, estremamente rigorosi, che – soprattutto quando lanciavano le nostre atlete – applicavano puntigliosamente il regolamento. Comunque Celeste lancia a 9,22 m. arriva seconda e fa il personale, Sofia lancia a 6,53 m. e fa il personale, Olivia lancia a 6,35 m. e fa il personale, Maria Fiore e Giulia lanciano rispettivamente a 5,31 m. e a 5,26 m. e fanno il personale anch’esse (poter utilizzare in allenamento una pedana “liscia” favorirebbe ulteriori miglioramenti…).

L’ultima gara in programma erano, come al solito, i 600 m. e stavolta, anche la gara più odiata dai 4/5 della nostra squadra, ci regala inaspettate soddisfazioni.

Maria Fiore, sfavorita dall’allineamento di partenza, subisce un avvio non troppo brillante e pur recuperando in progressione non riesce a far meglio di 1’56”3. Olivia conduce, invece, una gara piuttosto costante e chiude in un sufficiente 1’57”7. Sofia, finalmente, abbassa il proprio primato sulla distanza a 2’02”2 (era l’ora). Giulia, all’esordio, realizza 2’11”4 che è un tempo accettabile considerato che la distanza non è la più adeguata alle sue caratteristiche. Infine Celeste, impegnata a difendere il secondo posto nella classifica del Tetrathlon inizia con una partenza che ritenevamo veramente troppo veloce ed invece, pur calando alla distanza, riesce a restare lucida fino al termine e ferma il cronometro a 1’52”8 che rappresenta il suo nuovo record personale e le permette di salire sul secondo gradino del podio del Tetrathlon.

Nell’ambito della manifestazione erano in programma anche i 300 m. a cui hanno preso parte Matilde Peri e Letizia Ermini con buoni risultati. Matilde arriva terza e sbriciola il primato personale con una bellissima gara ed un eccellente 45”8, Letizia molla un po’ nel finale e si ferma a 48”7.

A questo punto non resta che prepararci al meglio per le prime due giornate di FINALE (le altre due giornate si svolgeranno a settembre) dedicate ancora una volta alle Prove Multiple: Pentathlon per le Cadette ed Esathlon per i Cadetti che si svolgeranno il 25 e 26 giugno 2016 allo Stadio “Mannucci” di Pontedera. Nell’occasione saranno assegnate anche le maglie di Campione Toscano Individuale di Prove Multiple e verranno premiate le prime tre Società Toscane di specialità (l’anno scorso, nella categoria Ragazzi/e andò molto molto bene…).

Ci rimane un mese circa per curare al meglio la preparazione (compatibilmente con le sessioni di esame di terza media… e il pieno recupero da infortuni) ed arrivare all’appuntamento tanto sudato con la massima concentrazione e fiducia.

Il prossimo appuntamento con la Finale Regionale del Campionato di Società di Prove Multiple è quindi per sabato 25 e domenica 26 giugno allo stadio “Mannucci” di Pontedera (PI).

Per le prossime gare in programma abbiamo già ricordato la finale nazionale dei Campionati Studenteschi su pista che si svolgerà a Roma dal 31/5/2016 al 2/6/2016 alla quale, oltre ad Alessio, prenderà parte anche Celeste qualificatasi negli 80 hs.

Inoltre giovedì 2 giugno 2016 è in calendario, a Pontedera, il Trofeo delle Provincie “Memorial Aurelio Valvo” al quale, in rappresentanza della provincia di Arezzo, sono stati convocati anche alcuni nostri atleti.

Infine Alessio Poggesi e Maria Fiore Benedetti sono stati convocati nella Rappresentativa Toscana che parteciperà ai Campionati per Regioni Cadetti di Corsa in Montagna, in programma sabato 11 giugno a Badia Prataglia (AR)

Tutti i risultati: www.fidal.it/risultati/2016/REG11326/risultat.htm

 

CADETTE

Classifica fase di qualificazione

 

ALLA FASE FINALE SI QUALIFICANO LE PRIME 12 SOCIETA’

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pos.

Società

1^ g.

2^ g.

3^ g.

4^ g.

5^ g.

6^ g.

totale

1

LI036 ATLETICA LIVORNO

30

30

30

30

30

30

180

2

LU100 ATL. VIRTUS CR LUCCA

27

28

28

24

28

22

157

3

LI035 ATL LIBERTAS RUNNERS LIVORNO

24

27

23

28

26

27

155

4

AR053 ALGA ETRUSCATLETICA

25

23

26

27

20

26

147

5

FI025 ATL. CALENZANO

21

22

25

26

27

25

146

6

FI002 ATLETICA FIRENZE MARATHON S.S.

28

25

24

22

22

23

144

7

FI005 ATL.SESTESE

20

24

27

23

19

28

141

8

GR065 ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA

26

26

22

19

18

19

130

9

SI043 MONTEPASCHI UISP ATL. SIENA

15

20

21

25

25

20

126

10

AR058 POL. RINASCITA MONTEVARCHI

17

16

19

20

24

24

120

11

FI013 ATL. SESTESE FEMMINILE

23

21

20

17

17

21

119

12

FI001 ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE

22

18

12

18

23

14

107

13

FI029 ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT

16

19

16

16

21

18

106

14

FI384 ATLETICA FUTURA A.S.D.

19

17

17

21

16

0

90

15

PO149 ASD ATLETICA PRATO

10

13

11

13

15

17

79

16

LI038 CENTRO ATLETICA PIOMBINO

18

15

14

15

0

16

78

17

PI081 ATLETICA CASCINA

12

14

10

14

14

13

77

18

FI007 TOSCANA ATL.EMPOLI NISSAN

14

11

13

12

0

0

50

19

LI335 G.P.ARCOBALENO

13

12

9

0

0

15

49

20

AR051 ATL. SESTINI FIAMME VERDI AR

0

0

18

0

0

12

30

21

AR062 S.S. ATL. CASENTINO POPPI

9

0

15

0

0

0

24

22

LI332 C.G. ATLETICA COSTA ETRUSCA

0

0

8

0

0

11

19

23

SI203 LIBERTAS ATL.VALDELSA

11

0

0

0

0

0

11

24

PT120 ATL.PESCIA

0

0

0

0

0

10

10

25

SI344 ASS.ATL.VALDORCIA

0

0

0

0

0

9

9

26

FI393 A.S.D. ATL. MARCIATORI MUGELLO

0

0

0

0

0

8

8

 

CADETTI

Classifica fase di qualificazione

 

ALLA FASE FINALE SI QUALIFICANO LE PRIME 12 SOCIETA’

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pos.

Società

1^ g.

2 g.

3^ g.

4^ g.

5^ g.

6^ g.

totale

1

FI005 ATL.SESTESE

26

30

30

27

26

30

169

2

LU100 ATL. VIRTUS CR LUCCA

27

25,5

26

21

24

24

147,5

3

GR065 ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA

30

18

27

20

23

28

146

4

LI036 ATLETICA LIVORNO

28

25,5

19

30

27

16

145,5

5

FI384 ATLETICA FUTURA A.S.D.

25

28

17

26

30

18

144

6

AR058 POL. RINASCITA MONTEVARCHI

24

21

28

24

21

17

135

7

FI007 TOSCANA ATL.EMPOLI NISSAN

17

24

23

15

22

25

126

8

FI002 ATLETICA FIRENZE MARATHON S.S.

21

19

16

25

28

15

124

9

LI038 CENTRO ATLETICA PIOMBINO

19

27

8

28

25

14

121

10

LI335 G.P.ARCOBALENO

23

20

12

22

17

27

121

11

FI026 UISP PROSPORT SCANDICCI

18

17

25

14

19

26

119

12

PI144 ASD LA GALLA PONTEDERA ATL.

20

14

20

23

18

22

117

12

LI035 ATL LIBERTAS RUNNERS LIVORNO

16

23

18

19

20

19

115

14

PT115 ATL.C.R.PISTOIA E LUCCHESIA

12

22

24

18

0

21

97

15

PO149 ASD ATLETICA PRATO

13

16

21

17

0

23

90

16

FI001 ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE

22

15

11

16

0

0

64

17

SI203 LIBERTAS ATL.VALDELSA

14

13

22

13

0

0

62

18

AR053 ALGA ETRUSCATLETICA

15

0

15

0

0

9

39

19

FI025 ATL. CALENZANO

0

0

13

0

0

20

33

20

FI011 A.S.N.ATLETICA LASTRA

0

0

14

0

0

6

20

21

MS094 ATL.UISP MARINA DI CARRARA

0

0

9

0

0

10

19

22

FI393 A.S.D. ATL. MARCIATORI MUGELLO

0

0

10

0

0

8

18

23

LU106 A. ATL. CAMAIORE

0

0

0

0

0

13

13

24

PI071 CUS PISA

0

0

0

0

0

12

12

25

PT120 ATL.PESCIA

0

0

0

0

0

11

11

26

FI420 A.S.D. RUNNERS BARBERINO

0

0

7

0

0

0

7

27

FI407 POLISPORTIVA ATLETICA I’GIGLIO

0

0

0

0

0

7

7

28

MS358 ATLETICA LUNIGIANA

0

0

0

0

0

5

5

Add your comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

[rumbletalk-chat]

© 2012 ASD Polisportiva Rinascita Montevarchi
Powered by Alias2k